Piazza Artusi

FA Mercoledì 5 2020-foto di Benedetta Casolari

La piazza centrale di Forlimpopoli, rinominata nei giorni della Festa “Piazza Pellegrino Artusi” è il cuore pulsante della manifestazione e il luogo di partenza per ogni percorso enogastronomico.

Qui si concentrano i diversi punti degustazione, per un viaggio del gusto che intreccia le eccellenze del territorio con piacevoli incursioni nei sapori tipici d’Oltralpe, e non solo.

 

Green pass alla Festa Artusiana: quando, come e per chi?

Da venerdì 6 agosto, sarà obbligatorio il green pass – sulla base del decreto legge 23 luglio 2021, n. 105 – per molti servizi ed attività, tra cui anche sagre e fiere, e quindi anche alla Festa Artusiana. Il personale addetto alla Festa verificherà il possesso del certificato verde agli ingressi, rendendo quindi libero poi l’accesso a tutti i luoghi e gli eventi della festa senza bisogno di esibirlo nuovamente.
Per ottenere il green pass occorre aver fatto almeno la prima dose vaccinale contro il Covid-19 oppure essere guariti dal Covid stesso, o ancora, aver effettuato un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo nelle ultime 48 ore.
Il green pass non è richiesto per i bambini fino al compimento del 12° anno di età.

Le Città dei Sapori – Profumi e prodotti delle città

In questo spazio si raccontano i profumi, gli aromi, i prodotti, che appartengono a tradizioni lontane, ottenuti nel tempo dal lavoro quotidiano di donne e uomini. La saggezza della cultura materiale ha costruito sapori importanti e autentici che disegnano l’arte e l’architettura della cultura gastronomica italiana. Sono presenti alla Festa gli amici di: Villeneuve Loubet, Associazione Turistica Pro Loco “Mevaniola” di Galeata, UNPLI Emilia-Romagna, Associazione Mariette, ProLoco di Castel Goffredo, Circolo Ricreativo Pescatori “La Pantola” di Cervia, Circolo Arci Villa Rotta, Avis Comunale di Forlimpopoli, Pro Loco di Forlimpopoli, Pro Loco di Carpenedolo, Associazione Culturale Gemellaggi del Gusto di Forlimpopoli,  Associazione Le Bonne Europe – Pays Beaujolais.

sabato 31 luglio e domenica 1 agosto
Peche Melba – Pesca Melba
Degustazione del dolce francese pesca Melba in abbinamento a vini francesi.
A cura di Comité Officiel des Fetes di Villeneuve-Loubet.

lunedì 2 agosto
Tortello nella lastra e piada fritta di Galeata
Degustazioni di prodotti tipici dell’Appennino Romagnolo: tortelli nella lastra e piadina fritta con prosciutto accompagnati da sangiovese dei Poderi Dal Nespoli di Cusercoli e Pertinello di Galeata.
a cura della Pro Loco “Mevaniola” di Galeata.

martedì 3 agosto
Tortello nella lastra e piada fritta di Galeata
Degustazioni di prodotti tipici dell’Appennino Romagnolo: tortelli nella lastra e piadina fritta con prosciutto accompagnati da sangiovese dei Poderi Dal Nespoli di Cusercoli e Pertinello di Galeata.
a cura della Pro Loco “Mevaniola” di Galeata in rappresentanza del comitato provinciale UNPLI Forlì-Cesena e comitato regionale UNPLI Emilia-Romagna.

mercoledì 4 agosto
A Cena con Tramonto DiVino
La tappa più gourmet dell’estate in Emilia-Romagna torna a Forlimpopoli per celebrare Artusi!
A cura dell’Assessorato Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Emilia-Romagna, organizzato in partnership con Enoteca Regionale Emilia-RomagnaAPT Servizi e Unioncamere Emilia-RomagnaFondazione Casa ArtusiCheftoChef, organizzato da Agenzia PrimaPagina Cesena insieme alle AIS di Emilia e di Romagna. Con il patrocinio del Comune di Forlimpopoli.
Info e prenotazione obbligatoria su https://shop.emiliaromagnavini.it/

giovedì 5 agosto
La piadina delle Mariette. Fatta, cotta e mangiata
La fragranza della piadina calda accompagnata dalla porchetta del Marietto Daniele, dal prosciutto di Parma, dal salame romagnolo e dal formaggio Bazzotto. In abbinamento degustazione di alcuni vini della Regione e dei vini della tenuta Palazzona di Maggio di Ozzano dell’Emilia.
A cura dell’Associazione delle Mariette di Forlimpopoli e dell’Associazione nazionale Le Donne del Vino Emilia-Romagna.

venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 agosto
Il Tortello Amaro di Castel Goffredo
La Pro Loco di Castel Goffredo propone la degustazione del tortello amaro e di altre specialità a base di erba amara (tenacetum balsamita), tipiche della tradizione culinaria goffredese: tagliatelle, dolci, gelato, caramelle, digestivo, birra, biscotti e schiacciatine.
A cura della Pro Loco di Castel Goffredo.

sabato 31 luglio
Focacce gourmet
Le focacce proposte sono servite con ripieni e abbinamenti ispirati alle ricette artusiane accompagnati da vini dell’Azienda Agricola Paolo Francesconi.
A cura di Emmebi di Prandini Benedetta per CNA.

domenica 1, lunedì 2 e martedì 3 agosto
Un mare che unisce
Cozze DOP di Cervia, fritto di paranza.
a cura del Circolo culturale di Pescatori “La Pantofla” di Cervia

mercoledì 4 agosto
A Cena con Tramonto DiVino
La tappa più gourmet dell’estate in Emilia-Romagna torna a Forlimpopoli per celebrare Artusi!
A cura dell’Assessorato Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Emilia-Romagna, organizzato in partnership con Enoteca Regionale Emilia-RomagnaAPT Servizi e Unioncamere Emilia-RomagnaFondazione Casa ArtusiCheftoChef, organizzato da Agenzia PrimaPagina Cesena insieme alle AIS di Emilia e di Romagna. Con il patrocinio del Comune di Forlimpopoli.
Info e prenotazione obbligatoria su https://shop.emiliaromagnavini.it/

giovedì 5 e venerdì 6 agosto
La solidarietà
Il Circolo propone cappelletti al ragù, cappelletti burro e salvia con assaggi di sangiovese di Romagna.
A cura del Circolo Arci Villa Rotta per l’Hospice di Forlimpopoli.

sabato 7 e domenica 8 agosto
Buon vino fa buon sangue
Buon cibo, buon vino sono sinonimo di vita sana, buon sangue che può essere donato per salvare una vita. Degustazione di vini della società agricola Poderi Damì di Forlimpopoli.
A cura di AVIS Comunale di Forlimpopoli.

sabato 31 luglio
Gemellaggi del Gusto di Forlimpopoli
Degustazione di piatti della tradizione romagnola: lasagne verdi al forno, polpette coi piselli e zuppa inglese.
a cura dell’Associazione Gemellaggi del Gusto di Forlimpopoli.

domenica 1 agosto
Vini pregiati di Romagna abbinati al tagliere di Nonantola
Proposta di vini di tre cantine del territorio del preappennino Tosco-Romagnolo, dalla pianura sabbiosa di Oriolo con i Sabbioni, alle insolite altitudini di 700 metri del monte Busca, della tenuta Pennita, alle rocca marine dello Spungone di Villa Bagnolo. In abbinamento un tagliere con prodotti, con l’eccellenza del culatello, del salumificio Antica Foma di Nonantola.
A cura dell’Associazione culturale Amici del Castello per CNA

lunedì 2 agosto
Stella dell’Appennino – Sangiovese di Modigliana
Proposta di vini del territorio di certificazione DOC, IGP  IGT. In abbinamento taglieri di salumi dell’agriturismo Ceriano.
A cura della Cantina LU.VA. per CNA.

martedì 3 agosto
Gemellaggi del Gusto di Forlimpopoli
Degustazione di piatti della tradizione romagnola: trippa in umido, lonzino di maiale marinato, squacquerone con cipolla caramellata all’aceto balsamico.
a cura dell’Associazione Gemellaggi del Gusto di Forlimpopoli.

mercoledì 4 agosto
A Cena con Tramonto DiVino
La tappa più gourmet dell’estate in Emilia-Romagna torna a Forlimpopoli per celebrare Artusi!
A cura dell’Assessorato Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Emilia-Romagna, organizzato in partnership con Enoteca Regionale Emilia-RomagnaAPT Servizi e Unioncamere Emilia-RomagnaFondazione Casa ArtusiCheftoChef, organizzato da Agenzia PrimaPagina Cesena insieme alle AIS di Emilia e di Romagna. Con il patrocinio del Comune di Forlimpopoli.
Info e prenotazione obbligatoria su https://shop.emiliaromagnavini.it/

giovedì 5 e venerdì 6 agosto
Hosteria del Pellegrino
Degustazione di un bis di primi di pasta fresca come da tradizione romagnola: nella serata di giovedì bis di capelletti al ragù e strozzapreti con pomodorini rucola e mozzarella; nella serata di venerdì capelletti al ragù e tagliatelle verdi di ortica con pesto. In abbinamento vino sangiovese biologico dell’azienda agricola Valmorri di Cesena.
A cura di Pro Loco di Forlimpopoli in collaborazione con Ca’plet.

sabato 7 e domenica 8 agosto
Il malfatto di Carpenedolo
Degustazione del piatto tradizionale carpenedolese: il Malfatto Deco, Torta secca Deco, Pesca dolce, Brusarol con polenta in accompagnamento con vino bianco Lugana del Lago di Garda.
A cura della Pro Loco di Carpenedolo

Assieme con Gusto, lo stand delle Associazioni di Categoria

In questa speciale edizione della Festa Artusiana, le Associazioni di Categoria sono presenti assieme in uno stand per promuovere, come sempre, il gusto, i prodotti e le Aziende del nostro meraviglioso territorio.
Le degustazioni proposte nelle varie serate soddisfano le esigenze di tutti i palati.

Sono presenti alla Festa gli amici di: Confartigianato Forlì, CNA Forlì- Cesena, Confcommercio Forlì, Coldiretti Forlì-Cesena, C.I.A. Romagna, Confcooperative Romagna.

sabato 31 luglio
La Focacceria Artusiana
Focacce gourmet artusiane.
a cura di EmmeBi per CNA

domenica 1 agosto
Sfizio della Molinari
Polpettine di cicoria con mayo veg, arrosto al sale di Cerva con erbe aromatiche e ravioli d’estate.
a cura dell’Agriturismo Casa Molinari 

lunedì 2 agosto
Pizza gourmet al lievito madre dedicata all’Artusi
a cura di QLab s.r.l. 

martedì 3 agosto
Ca’plet
La pasta fresca tirata a mano caratterizza da sempre Ca’plet – pasta fresca. In occasione della Festa propongono un bis di paste: cappellacci verdi all’ortica con ripieno di robiola, noci e parmigiano servite con burro e rosmarino tritato; tagliatelle gialle e rosse (in onore dei colori di Forlimpopoli) condite con pomodorini e rucola.
a cura di Amphora Soc. Coop.

mercoledì 4 agosto
Ricordi delle osterie del tempo che fu

Tortelli sulla lastra con ripieno classico di patate e zucca e con ripieno alternativo di erbe selvatiche, fagioli in giubbalunga e offelle dolci dell’Artusi.
a cura dell’Osteria In Salita per Confartigianato

giovedì 5 agosto
Artusi a KM0 – menù a base di verdure
L’Agriturismo proporrà un menù vegetariano con prodotti di loro produzione, quali: caponata di verdure, crema di cipolla novella e tortino di verdura con salsa parmigiana su lettino di funghi misti.
Il tutto accompagnato con la degustazione dei vini dell’Azienda Agricola Villa Bagnolo di Castrocaro Terme.
a cura dell’Azienda Agricola e Agrituristica San Martino

venerdì 6 agosto
Minestra di passatelli asciutti
Viene proposto un caposaldo della cucina romagnola, in versione asciutta: la minestra di passatelli serviti con verdure di stagione e guanciale di mora romagnola.
a cura dell’Agriturismo Campo Rosso

sabato 7 agosto
Fiori di zucca croccanti
Il fiore di zucca incontra il lombo di porcellino e ne sposa il gusto in un ripieno cremoso e delicato.
a cura di Soc. Agricola Punto Zero

domenica 8 agosto
Il fuori misura social food
a cura della Coop. Soc. For-B per Confcooperative

Lyon-Pays Beaujolais e Romagna – L’alleanza del gusto
Degustazione della pasticceria tipica della Regione Auvergne-Rhone Alpes. Ogni sera, allievi e formatori della scuola della MFR Le Fontanil elaboreranno le tipicità golose del territorio con la “Douce” collaborazione della cheffe pasticciera Monica Angalita a Biomérieux. 
A cura della Cooperazione Lyon-Pays Beaujolais/Associazione “La Bonne Europe” (Francia)

Bertinoro, tutti i colori dell’ospitalità

All’interno dello stand saranno presenti associazioni del territorio che proporranno in degustazione i vini e i prodotti gastronomici locali.
A cura del Comune di Bertinoro

sabato 31 luglio, domenica 1, lunedì 2 e martedì 3 agosto
Associazione Comitato Manifestazioni e Gemellaggi
Sono proposti due menù: 1. Crostini misti, cappelletti al ragù, battilarda di affettati  formaggi; 2. Crostini misti, passatelli con speck, pomodorini e rucola, battilarda di affettati e formaggi.
A cura dell’Associazione Comitato Manifestazioni e Gemellaggi di Bertinoro. 

mercoledì 4, giovedì 5, venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 agosto
Le delizie del Colle

Sono proposti due menù: 1. Tagliolini con pesto romagnolo, con di piadina con alici, radicchio e cipolla di Tropea; 2. Pasta ripiena al ragù, straccetti di pollo con olive, pecorino di Fossa, battilarda di salumi con formaggi e marmellate di Bertinoro.
A cura della Pro Loco di Bertinoro.

CONTATTACI

Compila il modulo di seguito per contattarci.

Sending

©2021 Festa Artusiana - Comune di Forlimpopoli - C.F. 80005790409 - P.IVA 00616370409 - piazza Fratti 2, 47034 Forlimpopoli (FC) - Sito internet realizzato da manuelragazzini.it - Privacy Policy

  • T  T  T  T  

Log in with your credentials

Forgot your details?