Il programma di giovedì 29 giugno

FA_foto Camera Chiara Enrico FIlippi

Ospiti in due incontri gli autori Elide Casali e Graziano Pozzetto. A Forlimpopoli blogger da Brasile e Inghilterra nel progetto BlogVille. E ancora stand gastronomici per tutti i gusti, visite guidate e un ricco calendario di spettacoli

Ospite della sesta giornata di Festa Artusiana è Elide Casali, che alle 19,00 sarà a Casa Artusi per presentare il suo libro “Il bambino e la lumaca. Rileggere Piero Camporesi (1926-1997)” (Bonomia University Press, 2017). Nel libro viene ripercorso il percorso intellettuale di Piero Camporesi (di cui quest’anno ricorre il ventennale della morte) fra il 1970 e il 1997, a partire dalla celebre edizione einaudiana de “La Scienza in cucina e l’arte di mangiar bene” dell’Artusi, fino a divenire il più grande storico italiano dell’alimentazione del Novecento. A presentare Elide Casali sarà il presidente di Casa Artusi Giordano Conti.

Altro appuntamento culturale alle 21,00 sempre a Casa Artusi con Graziano Pozzetto che presenta la sua ultima fatica “La cucina, i prodotti, e i vini di San Marino” (Minerva Editore). In questa serata a cura dell’Associazione Accademia Artusiana, Pozzetto prosegue il suo lavoro di ricerca e scoperta delle peculiarità enogastronomiche del territorio della Romagna, di cui anche San Marino fa parte come collocazione geografica e anche naturalmente dal punto di vista della cultura delle nostre tradizioni alimentari ed enologiche. Al termine della serata degustazione di prodotti tipici e specialità proposte da Miro Mancini, Premio Marietta ad Honorem 2013.

Da Brasile e Inghilterra alla scoperta della grande cucina di Pellegrino Artusi

Anche due travel bloggers internazionali alla scoperta della cultura gastronomica e del patrimonio culinario di Pellegrino Artusi. Arrivano da Brasile e Inghilterra e sono rispettivamente Ana Grassi Tamiso (www.italiana.blog.br) e Becki Enright (www.bordersofadventure.com). Dopo la visita a Casa Artusi, la sera prendono parte alla Festa Artusiana, inno alla grande cucina italiana, in qualità di reporter autentici e sinceri. Questa loro esperienza di viaggio sarà spunto per un’attività di digital storytelling sull’evento che verrà divulgata attraverso i singoli blog e canali social. Gli influencers rientrano nel progetto di promozione digitale BlogVille, coordinato da APT Emilia Romagna, mirato a promuovere le eccellenze regionali nei mercati esteri di principale interesse e rilevanza. In cinque anni sono stati già oltre 200 i blogger ospitati in Emilia Romagna con BlogVille, in arrivo da 5 continenti, autori di oltre 1.300 racconti digitali, consultabili sul sito ufficiale www.blog-ville.com, che hanno prodotto 1,8 milioni di lettori unici, raggiungendo attraverso la rete 18 milioni di utenti sul web.

Le iniziative al Museo
Alle 20,00 inizia la visita guidata Stare a tavola nel mondo antico, percorso alla scoperta dei cibi e dei modi di vivere la convivialità dalla Preistoria al Rinascimento, a cura di Fondazione RavennAntica (la visita guidata si ripeterà anche alle 21,00 e alle 22,00).

Proposte per tutti i palati

Nella animatissima Piazza Artusi, dalle 20,00 stand gastronomici per tutti i gusti. Arriva da Sogliano al Rubicone lo stand Formaggio di fossa di Sogliano al Rubicone Dop insieme alle teglie di Montetiffi che propone degustazioni di Formaggio di Fossa e di altri prodotti tipici, oltre ad esporre le caratteristiche teglie di Montetiffi, mentre arriva dalla Lombardia lo stand Il Malfatto di Carpenedolo De.C.O. con degustazioni del piatto tipico il Malfattto di Carpenedolo e Torta Secca abbinati al vino di Lugana del Garda accompagnati dalla tradizionale maschera “El Sior Malfatt”. Lo stand curato dalla Piadineria Il Bianco Mangiare di Cervia propone tortelli alla lastra e rotolini farciti, accompagnati da vino Sangiovese, mentre nello stand I salinari nella salina storica a raccolta multipla si può acquistare il sale dolce di Cervia e osservare gli attrezzi caratteristici in legno utilizzati nella salina artigianale. Il Ristorante Antica Porta propone linguine alle canocchie con crema di basilico e insalata di seppia con verdure di stagione abbinate al vino della Fattoria Ca Rossa, allo stand del Ristorante Guttaperga di Cesena si possono assaggiare il passatello asciutto con pancetta di Mora Romagnola e asparagi e panna cotta allo squacquerone con composta di pesche e amaretti, abbinati ai vini dell’Azienda Vitivinicola Celli di Bertinoro. Nello stand dell’Agriturismo Ca’ di Rico si potranno degustare tortelli verdi con ripieno di ricotta ed erbe aromatiche e tagliatelle al sugo d’anatra.
Gli spettacoli di giovedì 29 giugno

Anche per la sesta serata di Festa Artusiana non mancherà un ricco cartellone di spettacoli, realizzato sotto la direzione artistica di Stefano Bellavista dell’Associazione culturale Cult.

Si inizia alle 20,30 con le marcette di Artusi Marching Band che accendono le vie della Festa, in via Veneto fritto misto d’artista con la comicità di Miro Strinati in: Il Nano Morris (20,30-21,30-22,30).

Dalle 21,00 in piazzette e piazzole Art Klamauk: Don’t worry, brum brum! mentre alle 21,15 e alle 22,15 in via Costa vanno risuonano le note di ukulele di Enrico Farnedi.

Alle 21,00 al teatro Verdi va in scena lo spettacolo “Un amore buono come il sale (uno spettacolo allegro e sapido)” scritto da Stefania Polidori e Denio Derni e con la regia di Denio Derni mentre alle 21,30 in piazza Pompilio spazio al piccolo teatro a menù fisso con Roberto Mercadini: Rapsodia Romagnola.

Dalle 21,00 i più piccoli potranno divertirsi attorno alla Rocca con Combricola dei Lillipuziani in: Circo Baule! Con Matteo Giorgetti e Beppe Chirico.

Per la rassegna Artusi Jazz alle 21,45 all’ArtusiJazz Arena arriva “The Mighty Q4tet” con P.Mirra al vibrafono, B. Scardino al sax, G. Benedetti al basso tuba e M. Frattini alla battteria-percussioni.

CONTATTACI

Compila il modulo di seguito per contattarci.

Sending

©2019 Festa Artusiana - Comune di Forlimpopoli - C.F. 80005790409 - P.IVA 00616370409 - piazza Fratti 2, 47034 Forlimpopoli (FC) - Sito internet realizzato da manuelragazzini.it - Privacy Policy

  • T  T  T  T  

Log in with your credentials

Forgot your details?