Show Cooking

Gli Show Cooking

dalle ore 20 – in Piazza della Marietta (Piazza Pompilio)

Sabato 25 giugno 2022

Show cooking con Claudia Fanciullo di ArkeoGustus

Lo Chef e la sua Filosofia
ArkeoGustus e il progetto della dott.ssa Claudia Fanciullo, ed intende divulgare la storia e l’archeologia attraverso lo studio della gastronomia antica. La “mission” è quella di sensibilizzare le persone ad una maggiore consapevolezza delle proprie radici alimentari e del collegamento incessante tra presente e passato. L’archeologa Claudia Fanciullo, dopo aver studiato e confrontato le fonti storiche ha dato vita ad una linea di Conserve Antiche nate per accompagnare i palati moderni in un viaggio nella storia.
Claudia Fanciullo inizia il suo progetto 7 anni fa dopo la laurea magistrale in Ricerca, Documentazione e Tutela dei beni archeologici, sviluppando un interesse molto forte per la cucina antica e le tradizioni alimentari. Frequenta un corso professionalizzante da cuoca durante il quale cerca di carpire più informazioni possibili sulla figura del cuoco fino ad aprire ufficialmente la sua piccola attività divulgativa, proponendo un’archeologia sperimentale alla portata di tutti ed esperienziale attraverso il cibo, motore che abbatte ogni barriera temporale. Il motto è “L’archeologia è servita”.

Per consultare la ricetta della serata clicca qui

a cura dell’Associazione Cuochi Artusiani di Forlì-Cesena

Claudia Fanciullo

Domenica 26 giugno 2022

Show cooking con Susanna Cappelletto

Vincitrice del Premio Marietta 2021 con la ricetta: gnocchi sbatui con i pisacani e crema alle nocciole, che riproporrà per l’occasione.

Per consultare la ricetta della serata clicca qui

Susanna Cappelletto

Lunedì 27 giugno 2022

Show cooking con lo Chef del Salsedine367, Gaetano Latino

Lo Chef e la sua Filosofia
Gaetano Latino, nato in un piccolo paesino della Foresta Nera in Germania da famiglia di origine siciliana, si e trasferito a Ravenna all’età di 6 anni. Gli studi all’Istituto Alberghiero di Cervia e gli stage estivi all’Hotel Rio di Milano Marittima con il professore e chef Stefano Faccino sono solo l’inizio di una grande carriera in cucina. Dopo il diploma, al fianco dello chef Giovanni Baroncelli, e parte dello staff del ristorante Alexander di Ravenna. È lì che conosce lo stellato Felice Lo Basso, ed e con lui che nel 2009 approda nella brigata dell’Alpen Royal a Selva di Val Gardena. Un’opportunità unica di entrare a contatto con l’alta cucina sperimentale, lavorando con materie prima di elevatissima qualità e mettendo a punto tecniche innovative grazie anche ad attrezzatura di assoluta avanguardia.
Tornato a Ravenna, inizia una nuova fase della sua vita lavorativa: dopo tre anni insieme a chef Matteo Salbaroli, seguono la breve esperienza con chef Vincenzo Camerucci e i 5 anni al Cabiria al fianco di chef Marco Guerrini. Nel 2019 raccoglie l’eredita di chef Baroncelli a Salsedine367, prendendo il suo posto alla guida dello staff e portando avanti un’idea di cucina tradizionale rivisitata, fatta di stagionalità e ricerca del prodotto.
“Amo i sapori della Romagna ed amo approfondire la conoscenza dei prodotti di essa e per questa mia passione aderisco al progetto di RavennaFood, collaborando con chef e produttori”.

Per consultare le ricette della serata clicca qui

a cura dell’Associazione Cuochi Artusiani di Forlì-Cesena

Gaetano Latino

Martedì 28 giugno 2022

Show cooking, per genitori accompagnati da bambini, con la Food Blogger Bettina in cucina

“Il titolo originale del blog era: Bettina in cucina…. e tanto altro quando poi ho trasferito il blog su wordpress ho lasciato solo la prima parte.
Sottotitolo: diario di viaggio di una food-lover romagnola che vive fra Cesena e Milano… ma sogna NY.
In sintesi: dottore commercialista, food blogger & food photographer, aspirante Sommelier (1° livello), globetrotter con la passione per il cibo. Cucino cucino e poi ogni tanto scatto, scrivo e viaggio. Bettina in cucina e dove trovi tutto ciò che sono, che faccio e che amo!
Se ti piacciono le tradizioni, il cibo di stagione, le tradizioni romagnole ma anche il cibo etnico, i ristoranti gourmet e i viaggi in giro per il mondo, questo blog ti piacerà tanto!”

Per consultare le ricette della serata clicca qui

a cura dell’Associazione Cuochi Artusiani di Forlì-Cesena

Bettina in cucina

Mercoledì 29 giugno 2022

Show cooking con lo Chef Consultant, Samuele Zani, e con il barman al Kalù, Gian Marco Navarra 

Lo Chef, Samuele Zani e la sua Filosofia
Consulente, Presidente dell’Associazione Cuochi Artusiani Forlì Cesena, da più di 10 anni formatore e consulente per aziende e strutture ristorative a livello nazionale.
Collabora con diverse multinazionali per lo sviluppo di attrezzature per la ristorazione e la sua passione per la cucina lo ha riportato nella sua regione di origine, l’Emilia Romagna, con lo scopo di valorizzare il territorio e le sue eccellenze.

Il Barman, Gian Marco Navarra e la sua Filosofia
Barman professionista della movida cervese.
Inizia giovanissimo nelle discoteche locali, per diventare poi responsabile nei locali della movida romagnola.

La grande passione lo stimola a migliorarsi frequentando assiduamente corsi di aggiornamento cercando di portare la sua idea di bevuta. Ora è responsabile del Kalù, un cocktail bar della movida cervese.

Per consultare le ricette della serata clicca qui

a cura dell’Associazione Cuochi Artusiani di Forlì-Cesena

Samuele Zani
Gianmarco Navarra

Giovedì 30 giugno 2022

Show cooking con lo Chef del Marè a Cesenatico, Omar Casali

Lo Chef e la sua Filosofia
“Sono nato, vivo e lavoro a Cesenatico. Fin da bambino la cucina era quel luogo magico pieno di cose buone e belle dove giocare… dove il ritmo delle giornate era scandito dall’alternarsi dei profumi e dei gesti rituali delle nonne e della mamma. Quel gioco si e trasformato in un lavoro, l’entusiasmo e la curiosità sono rimasti gli stessi.”
Diplomato alla Scuola alberghiera, ha avuto esperienze sia nelle cucine dei grandi alberghi della riviera (Exsclusive Waldorf-Capitol) che in quelle di importanti ristoranti in giro per l’Italia (Perbellini-Locanda Solarola) fino ad assumere il comando della cucina de le Giare dove in un decennio ha sono raggiunti importanti traguardi professionali, tra i quali spicca nel 2011 il premio ruota d’oro top di domani del TCI, semifinalista al concorso mondiale su dessert al piatto e vincitore di diversi concorsi nazionali a tema.
Numerosi stage formativi in alcune delle cucine più rappresentative in tutta Europa (Ferran Adria, Martin Berasategui, Rene Redzepi).
Corsista e Docente presso le scuole di cucina più rappresentative del territorio nazionale. Coordinatore e organizzatore di eventi.
Socio e consigliere dell’Associazione Chef to Chef .
“Dal 2013 ho intrapreso una nuova sfida al Maré di Cesenatico dove il mio concetto di cucina consapevole è stato/sta cercando di essere applicato ad una struttura polifunzionale che dalle prime ore del mattino al dopocena cerca di dedicare l’attenzione e un servizio mirato a pubblico trasversale cercando di portare quel giusto mix di novità sapore, sostanza e tradizione. Dal 2015 ho aperto come socio un locale a Londra, Mangio, dove a vista si preparano e cuociono paste fresche ripiene; nel 2021
abbiamo aperto il secondo locale nella city. Dal 2016 collaboro con QuintoQuarto di Cesenatico un locale completamente dedicato alla piadina, ai suoi abbinamenti tradizionali e non..”

Per consultare le ricette della serata clicca qui

a cura dell’Associazione Cuochi Artusiani di Forlì-Cesena

Omar Casali

Venerdì 1° luglio 2022

Show cooking gestito dalla nota Cuoca Gastronoma Carla Brigliadori assieme alle Signore dell’Associazione AUSER di Santa Sofia, per la presentazione del tortello alla lastra, specialità descritta nel libro, I tesori gastronomici dell’Appennino Casentinese, edito da Il Ponte Vecchio, scritto da Graziano Pozzetto, uno dei maggiori cultori dei prodotti tipici, delle memorie identitarie, delle specificità gastronomiche del nostro territorio, già da lungo tempo protagonista di un’enciclopedica codificazione culturale dei prodotti tipici romagnoli.

Per consultare la ricetta della serata clicca qui

Sabato 2 luglio 2022

Show cooking in onore della celebrazione del 22° anniversario del gemellaggio tra Forlimpopoli e Villeneuve-Loubet

a cura dell’Associazione Cuochi Artusiani di Forlì-Cesena

Domenica 3 luglio 2022

Show cooking con Lady Chef Alba Rosa Zoffoli

La Chef e la sua Filosofia
Si scrive cappelletto e si legge Albarosa. I suoi colleghi l’hanno soprannominata Miss Tagliatella e con il suo mattarello storico, quello ereditato dalla suocera, è pronta a farsi strada al torneo di Cuochi d’Italia e a portare in alto il nome delle tradizioni e della sua regione. La cucina è una questione al femminile. Dietro a un grande cuoco c’è sempre una grande donna.
Lo dice la storia. Una di queste è Alba Rosa Zoffoli, di Gatteo Mare. Esempio per chi abbraccia la gastronomia. E punto di riferimento, come la Brazier, di tecnica e di saperi tramandati. Con una vita spesa tra sapori e riconoscimenti. Da oltre quarant’anni lei governa i fuochi e non si contano i riconoscimenti ottenuti su scala internazionale.
Numerose le medaglie vinte ai mondiali di cucina. Maestro nel settore paste e membro della Federazione Italiana Cuochi, col titolo di eccellenza di Lady Chef.

Per consultare le ricette della serata clicca qui

a cura dell’Associazione Cuochi Artusiani di Forlì-Cesena

Albarosa Lady Chef Zoffoli

CONTATTACI

Compila il modulo di seguito per contattarci.

Sending

©2022 Festa Artusiana - Comune di Forlimpopoli - C.F. 80005790409 - P.IVA 00616370409 - piazza Fratti 2, 47034 Forlimpopoli (FC) - Sito internet realizzato da manuelragazzini.it - Privacy Policy

  • T  T  T  T  

Log in with your credentials

Forgot your details?