Maria Rita Vivi Premio Marietta 2004

vivimariaritaLa giuria del Premio Marietta decide all’unanimità di premiare il piatto: “Maccheroni al piccione” presentato dalla signora Maria Rita Vivi, educatrice di Sassuolo di Modena, per “la ricerca accurata dei prodotti di alta qualità, per l’impegno nella preparazione del piatto e per l’ottima presentazione. Al gusto il piatto si presenta saporito e ben equilibrato”.

Ricetta: Maccheroni al Piccione

Ingredienti (per 4 persone):

  • 320 gr. di maccheroni
  • 2 piccioni
  • rosmarino, aglio e alloro
  • 1 dl. di vino bianco
  • 4 fettine di pancetta
  • 4 cucchiai di parmigiano
  • burro
  • 2 dl. di brodo
  • sale e pepe q.b.
  • aceto balsamico

Preparazione:
Pulire, lavare, asciugare bene, salare e preparare i piccioni. Avvolgerli in 2 fette di pancetta e legarli con lo spago. Tritare finemente 3-4 spicchi di aglio, il rosmarino a l’alloro e farli rosolare dolcemente con una grossa noce di burro. Aggiungere i piccioni e rosolarli bene da tutte le parti, lasciare che prendano colore.
Versare il vino, quando è evaporato aggiungere un mestolo di brodo caldo, incoperchiare e cuocere dolcemente per 40/50 minuti.
Trascorso questo tempo togliere i piccioni dal tegame, liberarli dallo spago, disossarli e ridurli a piccoli pezzi.
Sgrassare leggermente il fondo e passare al passaverdura tutto il sugo spingendolo bene con i polpastrelli delle dita per renderlo più aromatico e quindi aggiungere un cucchiaio di aceto balsamico tradizionale di Modena nobile ingrediente di tante ricette.
Lessate la pasta in abbondante acqua salata, mantenendola un po’ al dente, scolarla e condirla con il sugo di piccione.
Servire i maccheroni ai commensali guarnendo con i pezzi di piccione, scaglie di grana e un po’ di parmigiano.

Tipo di cottura: fornello
Tempo di cottura ore 1,20

CONTATTACI

Compila il modulo di seguito per contattarci.

Sending

©2020 Festa Artusiana - Comune di Forlimpopoli - C.F. 80005790409 - P.IVA 00616370409 - piazza Fratti 2, 47034 Forlimpopoli (FC) - Sito internet realizzato da manuelragazzini.it - Privacy Policy

  • T  T  T  T  

Log in with your credentials

Forgot your details?