Martedì 27 giugno 2017

ore 18.30 – Casa Artusi (Via Costa, 27)
Visita guidata
Scopri Casa Artusi
Visita guidata in Casa Artusi: la Chiesa dei Servi, la Biblioteca e l’Archivio della corrispondenza personale di Pellegrino Artusi, la Biblioteca di Gastronomia Italiana, la Scuola di Cucina e soprattutto Pellegrino Artusi, unanimemente considerato il padre della moderna cucina italiana. Chi è Pellegrino Artusi e come Casa Artusi ogni giorno porta avanti questa eredità così importante non solo per la Città di Forlimpopoli?
Tariffa: € 3,00 per persona (bambini 0-12 anni: gratuiti; cittadini forlimpopolesi: gratuiti). Per i gruppi precostituiti (minimo 15 persone) è necessaria la prenotazione.

ore 19.00 – Corte di Casa Artusi (Via Costa, 27)
APP-eritivo, applicazione per il buonessere: buone letture e buon cibo
LIBRI – AUTORI – ASSAGGI
Alberto Capatti
Vegetit. Le avanguardie vegetariane in Italia (Cinquesensi, 2016)
Vegetariano e Vegan sono termini che ci sono diventati sempre più familiari, proposti e rilanciati anche nelle riviste di cucina e nelle carte di ristoranti “generalisti”. Il fenomeno, non è però esclusivo dei tempi odierni e il movimento vegetariano in Italia ha una lunga storia, ricostruita mediante una minuziosa ricerca sui testi letterari e di cucina. Pubblicati in gran parte da associazioni, i testi assumono i tratti di manifesti politici e si inseriscono in un contesto europeo nel quale il fervore delle comunità vegetariane rappresenta un indicatore culturale di primaria importanza, che qualifica il progresso civile e lo spirito critico dei consumatori, i quali riesaminando gli alimenti assegnano loro, accanto a quello nutrizionale, anche un valore sociale e spirituale.
Con Alberto Capatti, presentato da Massimo Montanari
Ingresso libero

ore 19.00 – Asilo nido La Lucciola (Via Allende, 25)
L’Artusi al nido
Apertura straordinaria del nido La Lucciola all’interno della settimana Artusiana per dare la possibilità alle famiglie frequentanti il nido e alla cittadinanza, di assaggiare e conoscere qualche piatto tipico del menù realizzato dalla dietista dell’Azienda Usl e proposti durante l’arco dell’anno ai bambini preparati da una cuoca di Cooperativa Acquarello, rielaborati con un “tocco” artusiano.
Programma della serata:
dalle 19.00 alle 19.30 Accoglienza e aperitivo a buffet
dalle 19.30 alle 21.00 Cena
dalle 21.00 alle 22.00 Narrazioni sonore sul tema dell’alimentazione…UN PENTOLONE PIENO DI STORIE a cura dei Musicanti volontari – progetto Nati per la Musica
Il menù della cena è fisso e comprende un primo, un secondo con contorno e un dolce.
Prenotazione obbligatoria (entro il 23/06/2016, al numero 0543 20854 Cooperativa Acquarello – Michela Venturi)
€ 10,00 adulti, € 5.00 dai 3 ai 10 anni, bambini fino a 3 anni gratis
A cura della Cooperativa Acquerello

 

Asilo Nido La Lucciola Forlimpopoli

ore 20.00, ore 21.00, ore 22.00 – MAF Museo Archeologico di Forlimpopoli“T. Aldini” (Piazza Fratti, 5)
Visita guidata
STARE A TAVOLA NEL MONDO ANTICO
Percorso alla scoperta dei cibi e dei modi di vivere la convivialità dalla Preistoria al Rinascimento.
Attività gratuita con biglietto di ingresso al Museo € 4,00.
Informazioni: 0543 748071 – info@maforlimpopoli.it
A cura di Fondazione RavennAntica

ore 19.30 – Piazza Pellegrino Artusi
Pit Stop goloso
Inaugurazione Ufficiale, alla presenza delle autorità, dello stand dedicato ai progetti europei Erasmus+ Eco-Restaurateur e CAVA sulla Ristorazione Sostenibile e sulle microtrasformazioni agroalimentari a supporto dei piccoli produttori locali, dove un gruppo di giovani allievi dei corsi di Istruzione e Formazione Professionale propongono assaggi di prodotti “eco-sostenibili” a base di latte, frutta e verdura di stagione. I prodotti sono il risultato dell’impegno e dell’entusiasmo degli allievi durante i laboratori teorico-pratici sulle filiere lattiero-casearia e dell’ortofrutta che si sono svolti presso la Scuola di cucina di Casa Artusi.
A cura di Scuola Centrale Formazione, CSF Stimmatini e Cefal Emilia Romagna.

 

ore 20.00 – Piazza Pellegrino Artusi
Le Città dei Sapori
IL CICCIOLO D’ORO
Illustrazione del metodo di produzione del cicciolo reggiano attraverso l’esposizione di un torchio, della materia grezza e del prodotto finito, con relativi assaggi. Vengono proposti inoltre il tradizionale gnocco fritto, salame e panino con salsiccia, con esposizione delle “budelline” e dell’ ”imbudellatore”; presenti i norcini per spiegare le caratteristiche dell’impasto.
A cura dell’Associazione il cicciolo d’oro
LA RUSTIDA E COZZE ALLA MARINARA
Il Circolo Pescatori La Pantofla propone la “Rustida”, grigliata di pesce azzurro, e le “cozze di Cervia alla marinara”. Musica romagnola con i Malardot.
A cura del Circolo Pescatori La Pantofla

ore 20.00 – Piazza Pellegrino Artusi
Bertinoro… Tutti i colori dell’ospitalità
OSTERIA PERBACCO
Nella serata vengono proposti strozzapreti alle erbe aromatiche conditi con cipolla di Tropea e pancetta e ravioli ricotta, zucchine e menta, conditi con pomodoro e menta; vino dell’azienda Campo del Sole.
A cura dell’Osteria Perbacco

ore 20.00 – Piazza Pellegrino Artusi
Forlì-Cesena – Cuore buono d’Italia
LOCANDA CHALET LA BURRAIA
Nella serata vengono proposti coccoli fritti con salame di Mora Romagnola, squacquerone e rucola e “spoglia lorda” con pomodorini, pancetta croccante e rucola. Vino della Tenuta Castellaro – Santarcangelo di Romagna e Borghi.
A cura della Locanda Chalet La Burraia, Santa Sofia

ore 20.00 – Piazza Pellegrino Artusi
Campagna amica: la terra incontra il mare
AGRITURISMO ACERO ROSSO
Nelle sarata vengono proposti carpaccio di bovina Rossa di Romagna marinata in un trito di erbe aromatiche, accompagnato con verdure di stagione.
A cura dell’Agriturismo Acero Rosso

ore 20.00 – Piazza Pellegrino Artusi
Oltre settant’anni di Confartigianato – Insieme a tavola: fra tradizione e modernità
AGRITURISMO LA MINARDA
Serata “Tre in una” con Tortelli (ricetta artusiana n. 55) di Pere in Composta I (n. 709) con Petonciani (n. 399), un piatto ispirato a tre ricette dell’Artusi rivisitate in chiave birraria; in abbinamento birra artiginale di propria produzione.
A cura agriturismo la Minarda, Forlì

ore 21.00 – Casa Artusi, Chiesa dei Servi (Via Costa, 27)
Dire Fare … Mangiare
IL “MANGIARE” BELLO
Il cibo nelle opere d’arte
In occasione della Festa Artusiana 2017, si inaugura un ciclo di conferenze sul tema del cibo nell’Arte, a cura di Marco Vallicelli, docente di Storia dell’Arte presso il Liceo Artistico e Musicale di Forlì. Questo primo incontro è dedicato a “Il cibo nell’Arte: dalla Preistoria al Medioevo”. In tutte le epoche e presso tutte le civiltà, infatti, il cibo ha assunto, oltre che una valenza vitale legata alla stessa sopravvivenza del genere umano, anche un significato simbolico e sociale e, fin dalle epoche più remote, ha assunto grande rilievo nell’iconografia artistica. Presenta Silvia Bartoli, Direttore del MAF Museo Archeologico Civico “T. Aldini” di Forlimpopoli

GLI SPETTACOLI

Per vie e per vicoli, dalle h 20,30
Cantagiro Barattoli: le musiche e le marcette accendono la Festa

ViaVeneto | fritto misto d’artista, h 20,30-21,30-22,30
Pazzi Gourmet: Gustosa Giocoleria Gastronomica

Piazzette e piazzole, dalle h 21
One Man Band-Beppe Chirico: concerto per grancassa, fisarmonica, tromba, fischietti, tamburelli e gran kazoo!

ViaCosta | a’ la carte, canzoni per palati fini. h 21,15 e 22,15
CalenTura In concerto
Luigia Bencivenga fisarmonica, Rossana Vecchi clarinetto

Attorno alla Rocca | teatro per i Piccoli, h 21
Compagnia dei Ciarlatani: Equilibri’, il gigante buono
con Francesco Tonti, musiche dal vivo di Daniele Maggioli

Piazza Garibaldi | Associazione La Pantofla h 21,00
I Malardot musica e spettacolo

Piazza Pompilio | piccolo teatro a menu’ fisso, h 21,30
Ruben Rojo y RetroMarchingSocialBand: musica da Cuba e dintorni

CONTATTACI

Si compili il modulo di seguito per contattarci.

Sending

©2017 Festa Artusiana - Comune di Forlimpopoli - C.F. 80005790409 - P.IVA 00616370409 - piazza Fratti 2, 47034 Forlimpopoli (FC) - Sito internet realizzato da manuelragazzini.it - Privacy Policy

  • T  T  T  T  

Log in with your credentials

Forgot your details?