Giovedì 27 giugno 2019

ore 17.00 – Casa Artusi, Chiesa dei Servi (via Costa 27)
Dire Fare… Mangiare
Le FAKE NEWS nel mondo della panificazione: grani antichi, celiachia ed intolleranze… scopriamo cosa sono davvero!
Con la collaborazione di esperti del settore della panificazione, si sfateranno le false credenze, si parlerà delle tendenze nutrizionali odierne e si scoprirà il perché della grande diffusione delle intolleranze e della celiachia nelle abitudini alimentari della nostra società.
A cura di CNA Formazione Forlì-Cesena

ore 18.30 – Casa Artusi (Via Costa, 27)
Visita guidata
SCOPRI CASA ARTUSI
Visita guidata in Casa Artusi: la Chiesa dei Servi, la Biblioteca e l’Archivio della corrispondenza personale di Pellegrino Artusi, la Biblioteca di Gastronomia Italiana, la Scuola di Cucina e soprattutto Pellegrino Artusi, unanimemente considerato il padre della moderna cucina italiana. Chi è Pellegrino Artusi e come Casa Artusi ogni giorno porta avanti questa eredità così importante non solo per la Città di Forlimpopoli?
Tariffa: € 3,00 per persona (bambini 0-12 anni: gratuiti; cittadini forlimpopolesi: gratuiti). Per i gruppi precostituiti (minimo 15 persone) è necessaria la prenotazione.

ore 18.30 – Via A. Costa, 30/34
Rigenerazione… troviamo insieme la ricetta giusta per il territorio
Passeggiata a partire dal Punto Informativo. Si visiteranno il centro storico di Forlimpopoli.

ore 20.00 – Via A. Costa, 30/34
Rigenerazione… troviamo insieme la ricetta giusta per il territorio
Apertura del punto informativo della seconda edizione del percorso partecipativo di Rigenerazione.
Il Comune di Forlimpopoli nel 2018 ha stretto una collaborazione con la Facoltà di Architettura di Cesena e con, l’occasione della XXIII edizione della Festa Artusiana, verranno esposti alcuni progetti di rigenerazione urbana elaborati dagli studenti del Laboratorio di Urbanistica.
Durante la Festa saranno presenti operatori e tecnici che presenteranno l’iniziativa ai cittadini interessati.
Saranno sistemati alcuni box per la raccolta delle idee relative alla strategia di rigenerazione e, più in generale, delle idee per la città.

ore 19.00 – Corte di Casa Artusi (Via Costa, 27)
APP-eritivo, applicazione per il buonessere: buone letture e buon cibo
STORIE – AUTORI – ASSAGGI
Dalla Romagna a Woodstock, storie di rockettara follia
Come spiegare Woodstock a chi non c’era? Dopo tanti anni, cosa resta di quegli ideali, cosa resta del pacifismo floreale, della libertà sfrenata, dell’amore totale? In occasione del 50° da quell’evento, vogliamo cogliere l’occasione non tanto e non solo di un ricordo un po’ nostalgico, un po’ irriverente ma anche di una libera riflessione sulla musica, sulla libertà e sulla paura, tra un passato mitico e un presente incerto, ma nonostante tutto, aggrappati alla speranza del futuro. E se andrete a S. Francisco non scordate di mettere un fiore fra i capelli.
Partecipano Francesco Bearzatti (sassofonista), Augusto Guidi detto Sbranco (protagonista scena rock degli anni 60/70), Francesco Giardinazzo (musicologo), conduce Maurizio Castagnoli.
A cura dell’Associazione Culturale Dai de jazz
Ingresso libero

ore 20.00, ore 21.00, ore 22.00 – MAF Museo Archeologico di Forlimpopoli “T. Aldini” (Piazza Fratti, 5)
Visita guidata
ANFORE E VINO AL TEMPO DEI ROMANI
Percorso alla scoperta delle anfore romane rinvenute a Forum Popili e del loro contenuto. Tariffa € 5,00 (gratuito per bambini sotto i 6 anni) ingresso comprensivo di visita guidata.
Informazioni: 0543 748071 – info@maforlimpopoli.it
A cura di RavennAntica-Fondazione Parco Archeologico di Classe

ore 19.00 – Via Sendi
LIBERI DALLE MAFIE CON GUSTO
La via è LIBERA, alla Festa per fare la “Festa alle mafie”.
Racconti di terre confiscate alla mafia, di cooperative “Libera Terra”, di campi estivi “Estate Liberi”, di associazioni che “Prima Tutti”, di associazioni giovanili che prima “L’Ambiente”, di cibo sano, di spazio interviste curato dalla rete studenti medi FC e UDU di Forlì e Cesena. Parleranno con noi Musicisti, Attori, Docenti, Magistrati, Giornalisti, Imprenditori, Giudici, Avvocati, Artisti, Filosofi, insomma AMICI.
Mercatino con i gadget dell’Associazione LIBERA, con tutti i prodotti delle Cooperative di LIBERA TERRA.
Mostra con le illustrazioni di Francesco Domenico Mazzoli dedicate a “Giuseppe Letizia”, raccontato dai ragazzi del Consiglio Comunale dei ragazzi di Forlimpopoli.
Tutte le sere nella VIA LIBERA: banchetti con prodotti di “LIBERA TERRA”, cos’è LIBERA e cos’è un Presidio Libera, cos’è un GAS e cos’è l’associazione BARCOBALENO. Tesseramento a LIBERA e BARCOBALENO.
Nella serata del 27 giugno:
da Forlimpopoli il grande Giovanni Giuliani alle ore 21.30 presenterà una serata degustazione per 40 persone, solo su prenotazione, dal titolo: “IL WHISKY INCONTRA IL CIOCCOLATO Gardini” (per prenotazioni Carlo 340 9716539)

ore 20.00 – Piazza Pellegrino Artusi
Le Città dei Sapori
I SAPORI DELLA ROMAGNA TOSCANA IN TAVOLA
I sapori della Romagna Toscana sono presentati attraverso un antipasto, che prevede l’assaggio del tradizionale pane Castrocarino, e un primo piatto con ragù. Il tutto sarà arricchito dal morbido sapore del buon vino delle terre della Romagna Toscana.
A cura del Consorzio CastrumCari in collaborazione con il Ristorante La Cantinaza
I PRODOTTI DE.CO. DELLA PRO LOCO DI CARPENEDOLO
Degustazione di prodotti tipici del territorio di Carpenedolo: i “Malfatti”, la “Torta Secca” e la Pesca Dolce; il tutto accompagnato dal vino bianco Lugana del Lago di Garda.
A cura della Pro Loco di Carpenedolo
TERRE DI PREDAPPIO ALL’ARTUSIANA
Degustazione di affettati e formaggi biologici, formaggio di Grotta della Zolfatara, tortelli alla lastra di Predappio Alta, strozzapreti con riduzione di Sangiovese di Predappio con scaglie di formaggio delle Grotte della Zolfatara. In abbinamento un calice del Sangiovese di Predappio.
A cura del Comune di Predappio
SOGLIANO AL RUBICONE: FORMAGGIO DI FOSSA E TEGLIE DI MONTETIFFI
Degustazione del Formaggio di Fossa DOP e di biscotti tipici, esposizione delle caratteristiche Teglie di Montetiffi.
A cura del Comune e della Pro Loco di Sogliano al Rubicone

ore 20.00 – Piazza Pellegrino Artusi
Bertinoro… Tutti i colori dell’ospitalità
COMITATO GEMELLAGGI
Nella serata vengono proposti: passatelli all’uso di Romagna e strozzapreti all’ortolana; vino della Tenuta Villa Trentola.
A cura del Comitato Gemellaggi

ore 20.00 – Piazza Pellegrino Artusi
Forlì-Cesena, cuore buono d’Italia
GUTTAPERGA
Nella serata vengono proposti: passatelli asciutti con pancetta romagnola e bietole, panna cotta al limone con ciliegie cotte con anice stellato; vino della Tenuta Condé.
A cura del Ristorante Guttaperga

ore 20.00 – Piazza Pellegrino Artusi
Campagna amica: la terra incontra il mare
CAMPO ROSSO
Nella serata vengono proposti: cappelletti all’uso di Romagna (ricetta n.7); vino in abbinamento.
A cura dell’Agriturismo Campo Rosso

ore 20.00 – Piazza Pellegrino Artusi
I sapori del territorio
Oltre settant’anni di Confartigianato – Insieme a tavola: fra tradizione e modernità

LOCANDA GUELFO
Nella serata vengono proposti: lasagne al ragù di lepre e friggione di cinghiale (bocconcini fritti aromatizzati alla salvia); vino in abbinamento.
A cura della Locanda Guelfo

LO SPETTACOLO E’ SERVITO – MENU’ DEL GIORNO
Ricetta n. 89 : Gnocchi di patate (giovedì gnocchi!)

PIAZZA POMPILIO ore 21.30
Luca Regina  
“Onemanshow”
Un comico dissacrante, un abile intrattenitore, uno spumeggiante comunicatore, un virtuoso della magia, un ricercatore dell’assurdo. Vulcanico intrattenitore delle piazze. Luca si è distinto in questi anni come uno degli street performer più apprezzati ed innovativi del panorama italiano, in grado di coniugare comicità, eleganza e poesia. Ha lavorato con Arturo Bracchetti, ospite a Zelig, Le plus grand Cabaret du Monde in France 2 e vincitore del Mandrake d’Or per il duo Lucchettino.

VIA COSTA ore 21.00 e ore 22.00
Marta Celli 
Serenata per un pesciolino d’oro
E’ uno spettacolo musicale, ma non solo, che vede Marta Celli interprete di vari brani arrangiati per arpa celtica. L’elemento è quello dell’Acqua, così in sintonia con l’arpa, e le tematiche legate al mare fluiscono da una costa all’altra dell’Europa, dalle terre celtiche al Mediterraneo. Grazie al suono dolce e potente di questo antichissimo strumento, ad una scenografia semplice ma evocativa, ma soprattutto alla passione e l’amore nel “guarire-suonando”, l’arpista riesce a trasformare ogni luogo in un angolo di magica poesia senza tempo. Musica per palati raffinati.

VIA VENETO ore 21.15 e ore 22.15
El Bechin 
“Horror Puppet Show” 
Dario Marodin, in arte “El Bechin”, presenta uno spettacolo macabro comico con burattini d’oltretomba, con i suoi simpaticissimi scheletri pronti a scatenarsi a ritmo di musica. Grazie alla collaborazione di un’insolita partner di ballo, durante lo spettacolo, proverà a risvegliarli dal loro sonno profondo per scoprire che in realtà sono più vivi di quanto si possa immaginare! Nulla però di cui avere paura, più che terrore infatti i suoi scheletri suscitando la risata. Ha partecipato a numerosissimi festival internazionali. Vincitore del primo premio al concorso nazionale per artisti di strada “street art competition” di Verona nel 2009 e “carichi in strada” a Padova nel 2013. Una risata vi seppellirà, spettacolo da brividi!

FOSSATO DELLA ROCCA ore 21.00
L’Artusina, ricette per crescere felici
All’incirco
“Storie cotte a puntino”
Il duo Maria Sole Brusa e Gianluca Palma propone il loro collaudato “Storie cotte a puntino” con marionette a fili, costruite interamente con materiali di recupero. Lo spettacolo è un viaggio divertente, sorprendente, a tratti perturbante, dove le leggi della fisica si stravolgono e il quotidiano diventa straordinario. Vantano numerose partecipazioni a festival internazionali come il Festival internazionale dei burattini e delle figure Arrivano dal Mare!

Corte di Casa Artusi dalle 21.30 alle 23.30
MILONGA
in collaborazione con l’Associazione Medialuna Tango
Milonga in strada e spettacolo di Tango
Il Ballo è come il cibo, un momento sociale importante di scambio e di comunicazione. Per questo si è deciso di allestire una Milonga, per poter approcciarsi con uno dei balli più sensuali al mondo o di ballarlo o solo di ammirarlo. A fare gli onori di casa saranno Susy Casalboni e Giampiero Peca, i patron dell’associazione Medialuna, che si sono esibiti recentemente e con grande successo anche a Donna Solidale.

ARTUSIjazz 2019
FOODSTOCK

ore 21.30 – Cortile di Berta e Rita – via A.Saffi, 78
FRANCESCO GIARDINAZZO
“Musiche alla fine di un sogno: storie e significato di Woodstock” parte 2

ore 22.00 – Cortile di Berta e Rita – via A.Saffi, 78
FRANCESCO BEARZATTI TRIO PLAYS LED ZEPPELIN
Francesco BEARZATTI (sax) – Alessandro TURCHET (basso) – Marco D’ORLANDO (batteria)

CONTATTACI

Compila il modulo di seguito per contattarci.

Sending

©2019 Festa Artusiana - Comune di Forlimpopoli - C.F. 80005790409 - P.IVA 00616370409 - piazza Fratti 2, 47034 Forlimpopoli (FC) - Sito internet realizzato da manuelragazzini.it - Privacy Policy

  • T  T  T  T  

Log in with your credentials

Forgot your details?