Domenica 9 agosto 2020

Finisce l’Artusiana ma il Bicentenario continua …

ore 18.00 – Corte di Casa Artusi, Via A. Costa n. 27
Nocini a Confronto per il Bicentenario artusiano
Dodicesima edizione per il confronto dedicato ai nocini di produzione casalinga: organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier sezione Romagna in collaborazione con il Comune di Forlimpopoli, Casa Artusi e l’Istituto Alberghiero “Pellegrino Artusi” di Forlimpopoli.
Durante la premiazione, incontro pubblico sul nocino tradizionale in Emilia-Romagna, una giuria composta da Sommelier AIS ed esperti degustatori di nocino valuterà i cinque campioni arrivati in finale e consegnerà i Premi Noce d’Oro, d’Argento e di Bronzo.

ore 18.30 – Casa Artusi, Via A. Costa n. 27
Scopri Casa Artusi
Visita guidata in Casa Artusi: la Biblioteca di Gastronomia Italiana, la Galleria delle Ricette, la Chiesa dei Servi, la Scuola di Cucina e soprattutto Pellegrino Artusi, unanimemente considerato il padre della moderna cucina italiana. Chi è Pellegrino Artusi e come Casa Artusi ogni giorno porta avanti questa eredità così importante?
Per informazioni e prenotazioni: tel. 0543743138 – cel. 349 8401818 – e.mail: info@casartusi.it

ore 20.00 – Cortile Palazzo Fabbri, via A. Costa n. 5
Grandi Chef interpretano Artusi
Show cooking con lo Chef Mattia Borroni
Chef del Ristorante Cinema Alexander di Ravenna, giovane con una grande fantasia e mano superlativa.
Mattia, brillante ed estroverso, allegro e determinato, ad 11 anni scopre la sua passione per la cucina.
Passione e pazzia, improvvisazione e buon senso sono le doti utili per dare il meglio di sé.
Nei suoi piatti, radicati nel gusto della memoria, c’è il richiamo alle origini, nella semplicità dei suoi gesti c’è quel pizzico di classe che riesce sempre a dare vita alle sue creazioni.
Per lui la ricerca del “gusto” è l’ingrediente sostanziale per fare emozionare e che lo porta a coltivare un solo desiderio, che è quello di fare al meglio tutto.

In collaborazione con Electrolux

mattia Borroni 2

ore 21.00 – Sui torrioni della Rocca Ordelaffa
Omaggio al “Verdi”
Proiezione sui torrioni della Rocca di manifesti e foto storiche del cinema per festeggiare i 100 anni del cine-teatro Verdi.
A cura di Guido Vitali

ore 21.15 e 22.30 – Arena centrale in Piazza A. Fratti (corte della rocca)
Alto livello
Spettacolo di trasformismo e illusionismo su trampoli e di grande impatto scenico con Circomprovviso.
“Alto livello” è uno spettacolo contenitore di tanti sketch comici e di grande impatto visivo.
Lo spettacolo nasce nel 1993 e sono tantissime oramai le variazioni che ogni anno vi sono state apportate. Uno spettacolo senza parole tutto improntato al fascino della figurazione, riscuote un grandissimo successo ovunque venga programmato (ha rappresentato l’Italia al festival di Shizouka in Giappone). “Alto Livello” è uno spettacolo senza età che usa la tecnica del trasformismo e dell’illusionismo su trampoli. Un teatro di figura nuovo ed originale dove viene presentata una galleria di suggestivi personaggi umani o animali: la mosca, il cavallo/cavaliere, la medusa, la giraffa, la ballerina, Aladino sul tappeto volante, il nano-funambolo, tutti realizzati con semplici trucchi basati sul prolungamento (o meglio, la deformazione) degli arti. Indimenticabile la metamorfosi ‘a vista’ del bruco che diventa farfalla. Oltre alla suggestione delle figure è molto efficace anche la velocità della trasformazione.

due repliche da 35 minuti ciascuna
ingresso libero

CONTATTACI

Compila il modulo di seguito per contattarci.

Sending

©2020 Festa Artusiana - Comune di Forlimpopoli - C.F. 80005790409 - P.IVA 00616370409 - piazza Fratti 2, 47034 Forlimpopoli (FC) - Sito internet realizzato da manuelragazzini.it - Privacy Policy

  • T  T  T  T  

Log in with your credentials

Forgot your details?